Commemorative › Sport

V° Congresso Nazionale Ginnastico - Maggio 1901

Piazza VIII agosto, già piazza d'Armi, venne trasformata in occasione del V° Concorso Ginnastico Internazionale, in Stadio Attico con richiami scenografici all'antichità classica.

Venne inaugurato il 16 maggio in Santa Lucia, sede della Società Ginnastica Virtus, dal sindaco Dall'Olio.

Il 18 maggio il convegno degli insegnanti di ginnastica rese onore a Emilio Baumann, instancabile promotore dell'attività fisica nelle scupòe e fondatore della Virtus.

Il 19 maggio oltre 20.000 persone assistettero alla sfilata e e agli esercizi ginnici nell'arena in Piazza VIII agosto.

La competizione fu vinta dalla squadra della Società Ginnastica Milanese "Forza e Coraggio"

Circuito di Bologna - 6/7 settembre 1910

Nell'anno della corsa New York-Parigi viene inaugurato il Circuito automobilistico di Bologna. Tra il 6 e il 7 settembre si tengono due corse organizzate dal giovane Automobile Club bolognese: la coppa Florio di 528 km e la Targa Bologna di 422. Il percorso pianeggiante, lungo 52 chilometri, tocca i comuni di Bologna Borgo Panigale, Castelfranco Emilia, Sant'Agata Bolognese e San Giovanni in Persiceto. La rete viaria interessata dalla corsa è ristrutturata per l'occasione, compreso il raddoppio della strada di Borgo Panigale e un ponte sul Lavino. La coppa Florio è vinta da Felice Nazzaro su Fiat, alla media di 120 kmh.

La Targa Bologna fu vinta da Jean Porporato su Berliet

Altri avvenimenti sportivi